Photo: Marion Lafogler
Bolzano
L´appartamento oggetto dei lavori di ristrutturazione si trova al primo piano di un condominio degli anni '70 a Bolzano. La ristrutturazione nasce dall' esigenza dei committenti di ridistribuire gli spazi interni dell´appartamento in maniera più consona alle loro esigenze e rendere l´appartamento più confortevole intervenendo sull' involucro edilizio.
La ridistribuzione interna ha portato ad eliminare il disimpegno di ingresso creando un unico ambiente luminoso con la cucina, mentre tra la cucina ed il soggiorno, la parete esistente è stata sostituita con una parete scorrevole in legno che permette di variare lo spazio a seconda delle esigenze. In questo modo tutto l' ambiente diventa più fluido e vivibile.
Un' armadiatura in legno fa da filtro tra la zona giorno e la zona notte e contiene un guardaroba, la porta di accesso al corridoio di distribuzione alle camere ed il frigo nella parte adiacente alla cucina.
Per rendere l'appartamento energeticamente più efficiente, la parete esterna è stata coibentata dall' interno, gli infissi sono stati sostituiti con elementi più performanti ed è stato inserito un impianto di ventilazione meccanica controllata per il ricambio costante dell´aria. Grazie a questi accorgimenti, l´appartamento ha ricevuto la certificazione CasaClima R.

Collaboratore: Arch. Federico Compagnino
Anno:2014
Tipologia:residenziale
CasaClima:-
materiale di costruzione:muratura

Press & Media

Progetti simili

uffici
CasaClima: -

2021
Cantiere
residenziale
CasaClima: -

2016
Interno - Photo: Ben van Skyhawk
residenziale
CasaClima: -

2013
Photo: Marion Lafogler
Hai un'idea di progetto?
Allora parliamone insieme!