Caserma dei pompieri di Termeno

Termeno (BZ)
Concorso di progettazione caserma pompieri e banda di Termeno
Anno:
Tipologia:
CasaClima:
Materiali di costruzione:
2017
pubblico
-
misto
I ‘oggetto del concorso è la realizzazione di un nuovo edificio per i vigili del fuoco e la banda musicale di Termeno, con particolare attenzione al suo aspetto funzionale e all’integrazione col paesaggio circostante; a tal proposito, l’architettura della struttura dovrà essere moderna e allo stesso tempo semplice e lineare.

Integrazione ambientale:
La scelta progettuale principale era quella di creare un corpo parallelo alla strada del vino, che rendesse possibile una distribuzione funzionale del corpo dei vigili del fuoco, nonché una collocazione ottimale dell’uscita dei veicoli d‘intervento, visibili da lontano grazie all’orientamento e alla collocazione del campo d’addestramento.
La posizione centrale, di fronte all’uscita del centro di comando, permette una vista ottimale dei mezzi, sulla piazza antistante e sulla strada.
In questo modo la visibilità non è ostacolata dal traffico stradale e aumenta anche la sicurezza.

La banda musicale e il parcheggio, sono collocati nel piano seminterrato, sfruttando così la pendenza naturale del terreno. Considerando la visuale prospettica della strada del vino, l’aver separato le due funzioni dell’edificio su due piani diversi, ha permesso di minimizzare l’interferenza visiva dell’edificio con l’ambiente rurale circostante.

La banda musicale si trova in una porzione dell’edificio, ben visibile dall’esterno, inserita sotto la caserma dei vigili del fuoco. L’entrata principale della banda musicale è posizionata verso Sud, nei pressi del parcheggio.
La porzione dedicata alla banda, è traslata verso l’interno, rispetto alla costruzione dei vigili del fuoco e si differenzia attraverso una scelta dei materiali diversa rispetto alla caserma dei vigili del fuoco. I tagli laterali nel seminterrato dell'edificio separano chiaramente i locali della banda musicale dal sottostante parcheggio sotterraneo dei vigili del fuoco e segnalano chiaramente l’accesso e l'ingresso principale dei vigili del fuoco. Il rivestimento esterno della parte della banda musicale con listelli di legno conferisce calore al linguaggio architettonico dell’edificio e rimanda alle caratteristiche acustiche del legno. Il legno visibile all'esterno può essere trovato anche all'interno della sala prove, utilizzato come rivestimento acustico su soffitti e pareti.
La disposizione della sala prove sulla facciata sud-est dell'edificio e la sua vetrata (vetrina) orientata verso la strada del vino consentono una visione diretta, una buona visibilità e un immediato riconoscimento della banda musicale dalla strada del vino. Una scritta retroilluminata sulla facciata est dell'edificio indica anche l'uso del seminterrato .

Collaboratori:
Alberto Buso
Harald Kofler