Concorso per la progettazione dello stand Alto Adige - EXPO Milano 2015

Il progetto vincitore del concorso di idee per il Alto Adige stand alla Expo Milano 2015

Gruppo di progettazione concorso: Arch. Anton Pramstrahler, Arch. Anett Hegedüs, Stud. Arch. Maximilian Kompatscher

Progettazione esecutiva e direzione lavori: Arch. Simone Cordara
Anno:
Tipologia:
CasaClima:
Materiali di costruzione:
2014
pubblico
-
legno
Come portare l’Alto Adige, le sue montagne, il suo paesaggio alpino, i suoi boschi, le sue cime a Milano e nel mondo? Come portare i profumi, la sensualità della terra sudtirolese nella metropoli lombarda? Come creare uno spazio naturale e funzionale in soli 80 m² che possa accogliere i visitatori e spiegare loro le bellezze di questa terra alpina? Se il visitatore non viene in montagna, la montagna deve venire all’EXPO. Gli alberi della vita sudtirolese caratterizzano la Piazzetta Bolzano. Sono questi sette tronchi di larice che simboleggiano l’importanza del paesaggio altoatesino e scalandoli fanno vivere un’esperienza simile alla scalata di una vetta al visitatore.
L’idea è di usare per tutto lo stand materiali autoctoni, naturali e completamente riciclabili. La piazzetta viene disegnata da sette da tronchi di larice che “crescono” dal livello di passeggio sul cardo fino ad un’altezza di 13m. I tronchi delimitano visivamente il perimetro dello spazio espositivo. Al contempo formano anche la struttura portante per tre piattaforme panoramiche che si raggiungono man mano intraprendendo un percorso avventura sotto gli occhi attenti di guide alpine.
La parete sullo sfondo della piazzetta delimita lo spazio pubblico e nasconde i locali di servizio. Probabilmente questo muro diventa l’elemento di comunicazione più importante dello stand: Prendendo spunto dal “sistema orto-grafico” scelto da EXPO come rivestimento delle facciate lungo il cardo, lo slogan „Come, See, Discover “ della Piazzetta Bolzano, verrà scritto proprio su questo elemento usando fresca, luminosa erba contornata da lamiera di corten. Anche questa parete sarà rivestita in legno trattato.
La Piazzetta Bolzano vuole essere un punto d’incontro per i visitatori dell’EXPO, animare attraverso la sua architettura il visitatore a vivere il contatto diretto con le persone dell’Alto Adige presenti sullo stand, a gustare i cibi freschi preparati esclusivamente per loro e ad intraprendere insieme un percorso che gli faccia vivere la natura.